Festa della Toscana 2007

Posted By: katia on novembre, 28 2007 in About Italia, Cultura, Curiosità, Da vedere, Divertimenti, Eventi, Firenze
Tag:,

Il 30 novembre Firenze festeggia l’abolizione della pena di morte.

festa-toscana.gifCon la “Festa della Toscana” si vuole commemorare un giorno che ha segnato la storia di questa regione nonchè dell’intera nazione: il giorno della Riforma Penale Promulgata, emessa il 30 novembre del 1786 da Pietro Leopoldo di Lorena, Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

La riforma Leopoldina, con la quale il granduca sanciva “la demolizione delle forche ovunque si trovino”, costituisce un atto di grande civiltà, che fa sicuramente onore all’intera regione Toscana e rappresenta una tappa importante nella storia dei diritti civili.

In occasione della prima “Festa della Toscana”, il 30 novembre del 2000, proprio per ribadire il no alla pena di morte ed il rifiuto a secoli interi di atti disumani, in Piazza della Signoria si tenne il rogo del patibolo e di tutti gli antichi strumenti di tortura.

Inoltre, il comune di Firenze ha voluto riporre nel cortile della Dogana di Palazzo Vecchio, una targa di commemorazione in marmo con sopra la riproduzione di un testo redatto subito dopo l’emanazione dell’atto contro la pena di morte.

A dire il vero, all’epoca, i cittadini vollero collocare la targa proprio nel luogo in cui avvenivano le esecuzioni, ma le moderne istituzioni hanno deciso che essa meritava un posto d’onore.

La Toscana fu dunque il primo Stato ad abolire la pena di morte e la grande festa di commemorazione del 30 novembre rappresenta ogni anno un evento molto sentito dai cittadini e dalle istituzioni.

Il 30 novembre sarà  dunque festa non solo a Firenze ma in tutti i comuni della regione che ha preparato per l’occasione un ricco calendario di eventi, mostre e manifestazioni.

Per saperne di più sulla città  di Firenze, la sua storia e tanto altro, visita il nostro sito www.aboutflorence.com

Be Sociable, Share!


Comments are closed.