Le origini del Made in Italy in mostra a Prato

Posted By: katia on aprile, 04 2008 in About Italy, Curiosity, Da vedere, Design, Exhibitions
Tag:,

Fino al 14 Aprile potrete vedere presso il Museo del tessuto di Prato “Thayaht. Un artista alle origini del Made in Italy”, una mostra dedicata al padre del made in Italy.

ThayahtLa mostra si snoda attraverso un percorso di materiali e fotografie e creazioni dell’artista, volte ad accompagnare lo spettatore nella storia di questo personaggio, sottolineando le tappe fondamentali del suo rapporto come disegnatore con la moda ed il tessuto.

Gli oggetti esposti alla mostra sono circa 300, ma un’ampio spazio è dedicato alla sua più famosa creazione: La Tuta, il capo che lo ha reso famoso in tutto il mondo. Dovete infatti sapere che la tuta, e cioè l’abito unitario a forma di T, è stata progettata da Thayaht nel 1929, inneggiando all’economicità e alla praticità dell’indumento.

Ci sono varie versioni di questo indumento, ma una passata alla storia è la tuta chiamata “Angeli del Fango“, quella che venne utilizzata dai soccorritori durante l’alluvione di Firenze del 1966.

Nato a Firenze nel 1893, Ernesto Michahelles, noto a tutti come Thayaht, era un artista eccellente e poliedrico, un creativo, che ha segnato profondamente il modo “all’italiana” di fare moda e molti dei suoi disegni hanno contribuito a fare la storia di alcune delle più importanti case di moda italiane.

L’esposizione è divisa in due sezioni: una dedicata alla carriera professionale di Thayaht all’interno dell’atelier Madelaine Vionnet, la celebre casa di moda della Prigi degli annni Venti; la seconda parte è invece dedicata all’esposizione dei progetti che hanno contribuito alla nascita e soprattutto alla diffusione del made in Italy.

“Thayaht. Un artista alle origini del Made in Italy” ti aspetta al Museo del Tessuto a Prato fino al 14 aprile accompagnata da tutta una serie di altre attività , quali conferenze, concerti e laboratori.

Be Sociable, Share!


Comments are closed.