La sensibilità matura di Tiziano in mostra a Venezia

Posted By: About Italy on aprile, 11 2008 in About Italy, Arte, Cultura, Da vedere, Exhibitions, Venice
Tag:, ,

La città  di Venezia dedica una mostra ad uno degli artisti che ha maggiormente decretato la fortuna di Venezia come una delle capitali mondiali dell’arte, Tiziano.

La mostra si intitola ” L’ultimo Tiziano e la sensualità della pittura” e sarà  ospitata dalle Gallerie dell’Accademia di Venezia fino al 20 aprile prossimo.

Danae particolare, Tiziano mostra a Venezia

Il titolo è emblematico della mostra, in quanto questa è dedicata all’esposizione proprio delle ultime opere di Tiziano, circa 28 capolavori dipinti tra il 1550 e il 1576, anno della sua morte, prestiti provenienti dai più grandi musei d’Europa.

Le ultime opere di Tiziano sono caratterizzate dalla creazione e lo sviluppo di una particolare tecnica chiamata “pittura a macchia”, tecnica da diversi anni oggetto di studio e ricerche che superano i confini europei. Tiziano crea uno stile tutto suo, facilmente riconoscibile, caratterizzato da tratti rapiti, talvolta imprecisi, senza disegni preparatori, che rendono le figure vive e reali che associate alla sensualità dei soggetti rendono uniche queste opere.

Durante questa mostra potrete ammirare una delle opere che i musei di tutto il mondo ci invidiano maggiormente, l’ultima opera del Tiziano, “La Pietà”, simbolo per eccellenza di quella tecnica e di quel periodo artistico.

La mostra è suddivisa in tre sezioni, rispettivamente dedicate ai ritratti, ai temi profani e alla pittura sacra, tutte opere prestigiose la cui unione rappresenta un evento unico per l’Italia.

Le opere in esposizione rappresentano chiaramente l’intento ed il sentimento dell’artista al momento della creazione, sono esse stesse il ritratto di un Tiziano ormai maturo ma nel pieno della propria sensibilità artistica. Opere che parlano dell’artista e dell’uomo Tiziano, bellunese di nascita ma che scelse Venezia come posto in cui trascorrere gli ultimi anni della sua vita, anche artistica.

Un percorso espositivo estremamente ricco offerto a tutti i visitatori dalle Gallerie dell’Accademia di Venezia che conserve al suo interno anche opere di Giorgione e Tintoretto, utili per un confronto col grande protagonista della mostra.

“L’ultimo Tiziano e la sensualità della pittura” vi aspetta fino al 20 aprile presso le Gallerie dell’Accademia di Venezia…. se desiderate avere informazioni su Venezia e tutto ciò che ha da offrirvi visitate il nostro sito www.abouvenice.org

Be Sociable, Share!


Comments are closed.