Il giardino delle Rose a Firenze

Posted By: niccolo on maggio, 29 2008 in About Italia, Curiosità, Da vedere, Divertimenti, Eventi, Firenze
Tag:,

Il Giardino delle Rose è uno degli angoli più romantici e suggestivi di Firenze e sarà  aperto tutti i giorni per tre mesi fino al 31 luglio.

Questo spazio offre una splendida vista panoramica sulla città , si trova a due passi da San Niccolò fra l’attuale viale Poggi, via di san Salvatore e via dei Bastioni, e quest’anno offre ai suoi visitatori 160 nuove varietà di rose, nuovi arredi e nuove misure di sicurezza.

Il giardino delle Rose a FirenzeIl Giardino delle Rose fu realizzato nel 1865 dall’architetto Giuseppe Poggi, incaricato dal Comune di Firenze di progettare un nuovo spazio pubblico che mostrasse la bellezza della nuova capitale.

Costruito secondo il modello francese, è un magnifico giardino terrazzato che copre circa un ettaro di terreno, situato fra il Piazzale Michelangelo e il Forte Belvedere, che fu aperto al pubblico nel 1895 in occasione della Festa delle Arti e dei Fiori.

In questo piccolo parco si possono ammirare centinaia di esemplari meravigliosi di rose: ci sono 1000 specie botaniche, circa 370 differenti varietà di rose tra cui le piu antiche risalenti anche al 1500.

Oltre alle rose si possono trovare nel giardino bellissime piante di limoni e di tillanze provenienti dal centro America che sono conservate nella serra. Particolarmente interessante è l’impianto di irrigazione costituito da una cisterna situata più in alto rispetto al terreno terrazzato, nel bosco dietro la loggia del Piazzale, e da una conduttura che scendendo porta l’acqua fino alle varie prese del giardino.

Nel 1998 il Giardino si è arricchito di un nuovo spazio, chiamato Shorai, realizzato dall’architetto giapponese Yasuo Kitayama. Questa piccola oasi giapponese è stata donata a Firenze dalla città  gemellata Kioto e contribuisce alla originalità e alla bellezza del luogo.

Sono state potenziate le misure di sicurezza all’ interno del giardino: ringhiere e corrimano per non scivolare nei percorsi interni al giardino, cancelli per delimitare l’accesso alle aree non fruibili. Inoltre sono stati realizzati nuovi impianti di irrigazione, di illuminazione e di controllo. E stata anche collocata una fontana di terracotta vicino all’ ingresso, donata al Comune dall’Associazione Fornaci Storiche Artistiche di Impruneta.

Il Giardino delle Rose è aperto dalle ore 8.00 alle ore 20.00. L’ingresso è gratuito.

Be Sociable, Share!


Comments are closed.