Dal Genio e la Follia nasce l’Opera

Partirà il 31 gennaio una mostra dedicata ai più grandi protagonisti del panorama internazionale dell’arte moderna e contemporanea. La mostra, intitolata “Arte, Genio e Follia. Il giorno e la notte dell’artista” sarà  ospite del Complesso Museale di Santa Maria della Scala nella splendida città  di Siena.

Questo evento, già  dal titolo, promette un percorso espositivo speciale, senz’altro diverso da quelli finora proposti in Italia. Centro nevralgico della mostra saranno infatti 300 bellissime opere tra sculture e dipinti, attentamente scelte per l’intensità emotiva delle forme e dei colori. Queste opere avranno il compito di raccontare il rapporto da sempre sospettato e documentato tra genio e follia, tra inimitabile talento artistico e disagio mentale.

Divisa in 8 sezioni l’esposizione si propone di indagare l’opera d’arte ed il suo rapporto con il suo creatore da diversi punti di vista, sia esso quello prettamente artistico, quello scientifico, antropologico e psichiatrico. 300 opere di inimitabile bellezza ed importanza in rappresentanza dei nomi più importanti dei nostri libri di storia dell’arte, come Ernst, Van Gogh, Ligabue etc..

Opere provenienti da ogni parte del mondo e leader di diverse discipline per spiegare le mille sfaccettature di un’opera d’arte e il rapporto indissolubile che lega l’opera stessa alla folle genialità del suo autore!

“Arte, Genio e Follia. Il giorno e la notte dell’artista” vi aspetta dal 31 gennaio al 25 maggio nelle bellissime sale del Complesso Museale di Santa Maria della Scala di Siena.

Se volete saperne di più su tutto ciò che di bello c’è da vedere e da fare a Siena visitate il nostro sito tutto dedicato alla città !

Be Sociable, Share!


Comments are closed.