Carnevale di Viareggio 2009: riparte la festa!

Se parliamo di emozioni, Carnevale significa gioia, divertimento sfrenato, leggerezza e risate. Ma se parliamo di città , beh… Carnevale significa Viareggio!

A partire dall’8 febbraio, infatti, Viareggio si trasforma nella città  dei carri colorati, dei costumi più fantasiosi e delle feste più divertenti.

Il Carnevale 2009 di Viareggio ha come assoluto protagonista il Burlamacco, la maschera ufficiale del carnevale di Viareggio che fece la sua comparsa per la prima volta nel 1930 ad opera di Umberto Bonetti. Simbolo della manifestazione viareggina da ormai 78 anni, il Burlamacco è riconosciuto a livello internazionale come una vera creazione artistica impreziosita da un valore aggiunto di tipo antropologico. Una sorta di immagine feticcio, il Burlamacco, ormai intrisa di tutte le emozioni e gli affetti della popolazione viareggina e da tutti gli amanti di questa splendida festa.

Il Carnevale di Viareggio, magnifico come sempre, si snoderà quest’anno in 5 giornate durante le quali si potrà assistere all’evento più atteso della manifestazione: La sfilata dei Carri! L’8, il 15, il 22 e 24 febbraio e infine l’1 marzo Viareggio si trasformerà in una sorta di pianeta dei colori, della fantasia e del divertimento. Gli straordinari carri allegorici, simbolo del Carnevale in tutto il mondo, attraverseranno la già  suggestiva “promenade viareggina”, scenario perfetto per questo evento.

I carri, rappresentano personaggi mitologici, storici e della fantasia, ma quelli che divertono particolarmente sono quelli rappresentanti personaggi contemporanei appartenenti alla politica o allo spettacolo, ironicamente caricaturati dai grandi creatori dei carri. Dico grandi, perchè l’ideazione e la creazione dei carri e una vera e propria opera d’arte e creatività. Fare il carrista è un mestiere che richiede una maestria ed una pazienza nella lavorazione dei materiali che, a questi livelli appartiene solo ai maestri carristi viareggini, riconosciuti ed apprezzati in tutto il mondo. Proprio per questo, quest’anno verrà conferito ad Arnaldo Galli (carrista e creatore del manifesto del carnevale di Viareggio 2009) il Burlamacco d’oro, in onore delle sua carriera straordinaria.

Ma il Carnevale di Viareggio non è soltanto sfilate e carri, ma tutta una serie di eventi straordinari che renderanno il vostro carnevale indimenticabile: concerti, balli e manifestazioni che vedranno protagonisti personaggi famosi, l’elezione di Miss Carnevale di Viareggio 2009, e in più i vari spettacoli organizzati presso la cittadella del Carnevale. Nella piana di Viareggio, all’interno di un grande parco urbano trova locazione la Cittadella del Carnevale, dove i personaggi dei carri e le storie da essi raccontate prendono vita e inondano la città  di fantasia e creatività. La cittadella è dunque il cuore del Carnevale di Viareggio, il centro della festa, ma anche il luogo in cui potrete trovare e visitare i laboratori e le botteghe artigiane dei carristi, e magari potrete anche seguire uno dei corsi sulla lavorazione della cartapesta, elemento tipico dei carri.

Quindi appassionati della festa più colorata e allegra del mondo realizzate i vostri costumi e preparatevi… è Carnevale, e Viareggio festeggia a partire dall’8 febbraio!

Per le informazioni su Viareggio, la storia del carnevale e tanto altro visitate il nostro sito tutto dedicato alla Versilia.

Be Sociable, Share!


Comments are closed.