MICHELANGELO BUONARROTI ARCHITETTO A ROMA

progetto architettonico di MichelangeloOrganizzata dai Musei Capitolini di Roma e in corso dal 6 ottobre 2009 al 7 febbraio 2010, una mostra tutta dedicata allo straordinario lavoro di Michelangelo Bounarroti nelle vesti di abile architetto operante, appunto, a Roma. Accanto al famoso lavoro svolto a Firenze, Siena, Bologna, Venezia, quello di Roma è considerato uno dei più importanti.
Michelangelo visse a Roma dal 1505 al 1516. Vi tornò dal 1534 fino alla sua morte, avvenuta nel 1564. Qui, nell’arco di quarant’anni l’artista realizzò grandi progetti, alcuni portati a termine, altri, purtroppo, rimasti soltanto una bozza impressa su un foglio.
La mostra è divisa in ben 17 sezioni disposte in ordine cronologico e ospita 105 opere, testimonianze dirette delle straordinarie invenzioni di Michelangelo.
Grazie alla ricca collezione della Fondazione Casa Buonarroti, oggi possiamo vedere ed esaminare il grandioso lavoro dell’artista come architetto.
Piazza del Campidoglio, Palazzo Farnese, la Basilica di San Pietro, Santa Maria degli Angeli, la Cappella Sforza, Porta Pia a Roma, sono tutte testimonianze indelebili che l’artista ci ha lasciato della sua grandezza.
Tutti questi progetti e molti altri disegni autografi di Michelangelo sono a disposizione dei visitatori, oltre alle speciali visite guidate, organizzate durante i fine settimana, ai luoghi e ai monumenti romani presentati alla mostra.

Orario:
dal martedi alla domenica: 9:00-20:00
Chiuso il lunedi.

Biglietto ingresso solo mostra:
intero €6
ridotto €4

Per chi volesse saperne di più sugli eventi a Roma, può consultare il sito www.aboutroma.com contenente moltissime informazioni utili sulla città .

Be Sociable, Share!


Comments are closed.