La Luminaria di San Ranieri: migliaia di Luci a decorare Pisa

Pisa, racchiude ancora fra le sue antiche mura quelle che sono le tradizioni più belle e magiche per gli abitanti della città, e che ogni anno tornano ad essere celebrate con la stessa magia di sempre.

Una tra le più belle, maestose ed emozionanti è la manifestazione della Luminaria, che si tiene a Pisa ogni 16 giugno, in onore di San Ranieri, il patrono della città le cui reliquie vennero collocate nel 1688 nella Cappella del Duomo di Pisa.

Per l’occasione, già alcuni giorni prima della festa, sulle facciate degli edifici vengono applicate delle strutture in legno chiamate “biancherie”, dove vengono posti circa 70.000 lumini che vanno ad adornare cornicioni, davanzali, finestre e arcate di ogni monumento, palazzo, torre o chiesa,

Tutto questo per adornare la città con una miriade di luci che creano una cornice davvero suggestiva e un effetto spettacolare per abitanti e visitatori. Sul lungarno le architetture luminose vanno poi a riflettersi nella superficie del fiume, dove altri lumini sono trasportati dalla corrente, creando un paesaggio davvero magico.

E infine, per completare una serata degna di emozioni e magia, gli sguardi di tutti saranno volti verso l’alto dove uno spettacolo pirotecnico prenderà vita pieno di scoppi e di colori: una pioggia di stelle filanti luminose sanciranno ancora una volta l’inizio dell’estate a Pisa!

Inoltre, il giorno successivo alla manifestazione, sempre a Pisa si svolge la Fiera di San Ranieri, che con le sue bancarelle va ad affollare le strade della città con miriadi di dolciumi, bigiotteria, pezzi d’antiquariato, giocattoli e quant’altro fra gli schiamazzi dei bambini e il chiacchierio di abitanti e turisti.

Una bella occasione per divertirsi, emozionarsi davanti a questo spettacolo suggestivo, e magari per visitare la città di Pisa!

Per ulteriori informazioni su monumenti, alloggi o eventi a Pisa, visita il sito www.aboutpisa.info

Be Sociable, Share!


Comments are closed.