Fashion, Fashion, Fashion…torna Pitti Immagine Uomo n. 78

Dal 15 al 18 giugno 2010 alla Fortezza da Basso di Firenze, si fa avanti l’attesissimo Pitti Immagine Uomo n. 78, la più completa e dinamica manifestazione internazionale di moda maschile.

Quest’anno il tema generale si chiamerà Design Watching: il mondo della moda che si affaccia indiscretamente nel mondo del design attraverso suggestioni visive, sonore e verbali selezionate da buyer, giornalisti, curatori, designer e opinion leader appartenenti all’esclusiva élite internazionale dei Pitti People.

In mostra, infatti, i visitatori troveranno i nuovi oggetti di design che fanno più tendenza, a cavallo tra artigianato e contemporaneità. L’allestimento sarà creato ancora una volta da Patricia Urquiola, che creerà un’ideale continuità tra layout degli spazi esterni e interni della manifestazione, assieme anche a una nuova proposta di aree relax e speciali installazioni dedicate al cibo, firmate con i prodotti di Taste, la rassegna di Pitti Immagine dedicata alle nicchie di qualità della gastronomia italiana.

Tra i design watchers coinvolti vi ricordiamo alcuni nomi: Roberta Valentini di Penelope, Giusi Ferré, Max Kibardin, Joerg Koch del magazine 032C, Stefano Roncato, La Pina e altri ancora.

Vi ricordiamo i Pop Up Stores, le aree speciali riservate alle nuove proposte riguardanti il mondo degli accessori di lifestyle, dai gioielli alle calzature, dalle fragranze agli oggetti di design per la tavola fino alle pocket technologies, che assemblano tradizione artigianale, design e stile contemporaneo.

Un’altra novità è costituita da My Factory, il nuovo progetto espositivo di Pitti Uomo che si colloca tra gli ambienti della moda, del street style, della musica, della grafica e dei new media. Uno spazio dedicato alla cultura metropolitana, alle collezioni realizzate da giovani creativi emergenti e prodotte da brand internazionali, dove fanno da padroni elementi come ricerca, eclettismo, eco-sostenibilità.

Tra gli esordi, vi ricordiamo marchi come La Portegna, Serdar Uzuntas, Groundwave, Il Sistema degli Oggetti, Tee Library, Bustler.

Sono ben 972 i marchi alla Fortezza da Basso, a cui si aggiungono le 75 collezioni presentate alla Dogana per Pitti W Woman Precollection. In totale, saranno 1.047 le collezioni in scena dal 15 al 18 giugno a Firenze. Non potete certo mancare cari fashion-addicted! :-)

Per maggiori informazioni su questo ed altri eventi a Firenze, visitate il portale turistico www.aboutflorence.com

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.