Il 21 Novembre 2010 torna la Madonna della Salute a Venezia – Tradizione, festa e banchetti

Come ogni anno a Venezia il 21 novembre, si festeggia la Madonna della Salute, in onore della quale la Serenissima edificò, alla fine del 1600, una grandiosa Chiesa in punta alla dogana, per la fine di una gravissima pestilenza.
Si tratta di una delle Feste religiose più sentite in città: ancora oggi, migliaia di cittadini si recano in pellegrinaggi o alla Chiesa alla Salute per offrire un cero alla Madonna. Intorno alla stessa Basilica verranno allestiti tantissimi stand di dolciumi e palloncini per la gioia dei più piccoli (e anche degli adulti).

Al fine di facilitare il pellegrinaggio verso la Chiesa verrà allestito un Ponte votivo sul Canal Grande, all’altezza del traghetto tra Santa Maria del Giglio e San Gregorio. Il ponte è lungo circa 80 metri ed è composto da tre moduli e due passerelle di raccordo. Il ponte verrà aperto al pubblico venerdì 19 novembre.

La bellissima e originale Basilica, progettata da Baldassarre Longhena, venne edificata alla fine del 1600 in Punta della Dogana proprio per ringraziare la Madonna che, come già accennato, secondo la tradizione popolare, aveva contribuito a far cessare una gravissima pestilenza.

Un’occasione in più per visitare la magnifica città dell’amore, Venezia, e ammirare i suoi tesori culturali, artistici ed architettonici che si riflettono su uno specchio d’acqua.

Per ulteriori informazioni su Venezia, eventi a Venezia, musei a Venezia, ecc., visitate la guida turistica About Venice.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.