Festa della Toscana 2010

La Festa della Toscana, istituita con una legge regionale del 2001, nasce con l’intento di ricordare l’abolizione della pena di morte avvenuta il 30 novembre del 1786 (per la prima volta al mondo) ad opera del Granduca di Toscana ma finora è stata costellata da una miriade di iniziative collaterali di cui talvolta difficilmente comprensibile il collegamento con la storia del territorio.

Scopo dell’iniziativa non è solo rievocare e celebrare un momento decisivo della storia moderna, ma soprattutto riflettere sul presente e sul futuro dell’umanità.

L’edizione 2010 vede tra le iniziative principali anche il massimo coinvolgimento dei ragazzi delle scuole toscane. Si legge nell’atto che la Festa della Toscana 2010 punterà a «coinvolgere gli istituti scolastici, anche nell’ambito della convenzione con l’Istituto scolastico regionale e prevedere eventualmente delle borse di studio».

L’undicesima edizione della Festa della Toscana accoglierà per la prima volta anche il comune di Lucca, che adirerà con molte iniziative.

Le città toscane quindi vi aspettano: Firenze, Lucca, Arezzo… con tante feste in piazza, conferenze, dibattiti, convegni, mostre, concerti, seminari, gare sportive, spettacoli, attività e molto altro ancora in occasione di questo grande evento da commemorare.

Cosa aspettate? Martedì 30 novembre recatevi in una delle bellissime città toscane e festeggiate questa grande celebrazione storica!

Per ulteriori informazioni su eventi a Firenze, eventi in Versilia, la città di Lucca, Pisa ecc. visitate le nostre guide turistiche sempre aggiornate!

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



One Response to “Festa della Toscana 2010”

  1. 1

    Una festa importante che è giusto promuovere e ricordare!