Il Messico e i suoi misteri in esposizione a Roma: “Mexico.Teotihuacan. La Città Degli Dei”

L’arte e la storia non si fermano neanche a Natale, e Roma decide di render loro omaggio con un’esposizione di quasi quattro mesi, che si addentra nei meandri delle terre misteriose del Messico.

Dallo scorso 9 novembre infatti, e fino al 27 febbraio 2011, potrete assistere a “Mexico. Teotihuacan. La Città degli Dei”, la mostra interamente dedicate alla civiltà precolombiana di Teotihuacan, vissuta tra il II e il VII secolo d.C.

La mostra si tiene al Palazzo delle Esposizioni a Roma ed è la prima a presentare al grande pubblico la storia, le verità, l’arte e la cultura di uno dei più affascinanti popoli del centro America che, prima degli Aztechi, dominò l’intera area mesoamericana.

Reperti archeologici ritrovati nei siti della città-capitale dell’impero, enigmi e misteri che rimangono tuttora irrisolti e che continuano ad affascinare i visitatori di tutto il mondo.

Oltre 300 capolavori fra straordinari reperti di scultura monumentale, rilievi in onice e pitture murali, che riproducono elementi e credenze religiose e racconti mitici, statuette in ossidiana e pietra verde, vasi in terracotta dipinta o intarsiata, bracieri in terracotta con richiami antropomorfi, mitologici e rituali, testimonieranno la raffinatezza, la creatività e la passione per l’arte e la decorazione di un popolo la cui capacità espressiva, la sapienza, l’abilità e la cultura continua ad essere ammirata e studiata ancora oggi.

Teotihuacan ha origine nella zona centrale del Messico, dove si espanse raggiungendo i 200.000 abitanti ed estendendo il proprio dominio fino ad includere la maggior parte delle terre dell’attuale Messico.

La città di Teotihuacan raggiunse il culmine del suo splendore nel periodo compreso tra il 150 e il 450 d.C. ed era conosciuta e profondamente rispettata da tutte le popolazioni dell’America latina.

Un’architettura semplice e monumentale, un raffinato gusto artistico e un’elevata capacità artigianale, questo rende la civiltà e il sito di Teotihuacan patrimonio dell’umanità dell’UNESCO dal 1987.

Finalmente potrete rivivere la loro storia e la loro civiltà attraverso i racconti mitici, le credenze religiose e la manifattura artistica dei favolosi reperti.

Tutto questo al Palazzo delle Esposizioni di Roma, fino al 27 febbraio 2011. Perché non andare a visitare la mostra durante le feste di Natale e Capodanno?

Maggiori informazioni su mostre ed eventi a Roma sono disponibili su www.aboutroma.com

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.