Gennaio a Firenze è il mese della Moda

Anche quest’anno l’alta moda torna a invadere le vie di Firenze sin dalle prime battute del nuovo anno, mettendo in fermento l’intera città.

L’11 gennaio partirà la 79° edizione di Pitti Immagine Uomo accompagnata quest’anno da Pitti W_Woman Precollection giunta alla 5° rassegna annuale; area espositiva principale si conferma la Fortezza da Basso. Entrambe le esposizioni si concluderanno il 14 gennaio.

L’unione tra storia e innovazione che da sempre caratterizza la moda coinvolge anche sedi espositive e padiglioni con spazi disegnati da architetti ed artisti contemporanei sulla scena di monumenti storici.

Main event di quest’anno per Pitti Uomo sarà Trussardi, che aprirà i festeggiamenti per il centenario dell’azienda martedì con l’inaugurazione presso la Stazione Leopolda di “8½”, una mostra tutt’altro che convenzionale che ripercorre le tappe principali del marchio dal 1911 ad oggi.  Il giorno dopo l’inaugurazione, mercoledì 12 gennaio, la sfilata “Trussardi dal 2011″ metterà in scena le creazioni di Milan Vukmirovic.

Grazie alla partnership con siti internet, sarà possibile acquistare in anteprima online i capi della sfilata  e guardarla in streaming da casa se non si ha la fortuna di potervi assistere di persona.

In programma, oltre ai padiglioni espositivi della Fortezza, numerose sfilate ad invito nei palazzi storici fiorentini:  Alberta Ferretti presso la Chiesa di Santo Stefano al Ponte, Roy Roger’s a Palazzo Antinori, Gareth Pugh in Orsanmichele, Pantofola d’Oro alla Stazione Leopolda, Fabio Quaranta in Via Santa Maria, e molti altri.

Per Woman Precollection, la sede delle esposizioni sarà la Dogana in Via Valfonda, a fianco della Fortezza: qui verranno presentate le anteprime delle collezioni autunno-inverno 2011/2012 di 80 grandi marche nel mondo della profumeria artistica, dell’eleganza Made in Italy e della moda vintage con “Vintage for Pitti W”. Da non perdere il padiglione espositivo di “D – La Repubblica delle donne” con “Le città D.Giro del mondo”.

Pochi giorni di respiro e si ripartirà il 20 gennaio con la 72° edizione di Pitti Immagine Bimbo nella Fortezza da Basso: oltre 500 marchi della moda internazionale sfileranno per tre giornate dedicate al childrenwear.

Dal 26 gennaio, invece, la stessa sede ospiterà Pitti Filati 68, con esposizioni delle più importanti aziende nel settore della maglieria di tutto il mondo che presenteranno le loro proposte per la primavera/estate 2012.

In concomitanza si terranno anche la quarta edizione di PRIMA - Moda Tessuto nel salone M della Fortezza e Vintage Selection presso la Stazione Leopolda, mostra-mercato di abbigliamento e accessori vintage sempre più attuali comprendente quest’anno anche mostra di archivi storici, conferenze e workshop a tema.
Le mostre si concluderanno il 28 gennaio, chiudendo il mese più denso di eventi legati al settore della moda che ogni anno Firenze ripropone attirando migliaia e migliaia di visitatori e appassionati da tutto il mondo.

Lasciatevi coinvolgere dall’atmosfera frenetica delle passerelle e godetevi le creazioni di stilisti internazionali finchè ne avete la possibilità: come una sfilata ben programmata, lo show terminerà sotto i vostri occhi in un battito di ciglia.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.