Collezione del Clark Art Institute e MilanoCard: l’arte a portata di mano

Il 2 marzo a Milano, presso Palazzo Reale, approderà la Collezione del Sterling and Francine Clark Art Institute dall’America in viaggio per tutto il mondo.

Grazie ad uno speciale accordo fra le istituzioni cittadine e l’istituto, Milano avrà l’onore di essere la prima città ad ospitare le 73 opere di famosi artisti francesi che contribuirono fortemente allo sviluppo del realismo, dell’impressionismo e infine del post-impressionismo nel XIX secolo.

La mostra sarà organizzata in dieci sezioni che la divideranno in altrettanti filoni tematici, dalla Luce alla Natura, dal Viaggio alla Società.

Gli studi sulla luce e sulla nuova riproduzione della realtà dei grandi maestri come Monet, Renoir, Degas, Manet sono ben visibili sulle tele esposte: macchie di colori luminosi che compongono un orizzonte al tramonto, l’acqua di un laghetto che si frange al passaggio delle oche, cieli nuvolosi e fiori colorati.

Una mostra davvero unica nel suo genere che lascerà la città il 19 giugno di quest’anno e che merita di essere visitata prima che salpi dalle sponde italiane per dirigersi altrove, in un altro angolo di mondo.

Quale occasione migliore per recarsi a Milano, capoluogo internazionale di arte, moda, storia e shopping?

Per godersela a pieno vi consiglio di acquistare la MilanoCard, la carta dei servizi cittadini, che consente di accedere a musei, mostre e spettacoli, ma anche mangiare, partecipare a tour guidati e salire sul City Sightseeing Bus a prezzo ridotto per un intera giornata o per 72 ore, a seconda dell’opzione prescelta.

Se sfrutterete questa speciale carta, inoltre, potrete viaggiare gratis su tutti i mezzi pubblici e ricevere sul vostro smartphone la guida ufficiale MilanoCard. Per maggiori informazioni e se siete interessati all’acquisto potete collegarvi all’indirizzo http://www.aboutmilan.com/it/milano-card.html.

Mi raccomando, non sprecate questa occasione davvero unica, Milano e l’arte impressionista vi aspettano!

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.