Senzatomica: una mostra per l’abolizione delle armi nucleari. A Firenze.

La mostra Senzatomica rappresenta la tappa italiana della campagna internazionale per l'abolizione delle armi nuclear

La mostra Senzatomica rappresenta la tappa italiana della campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari, che promuove l’adozione di una Convenzione Internazionale sulle Armi Nucleari da presentare alle Nazioni Unite entro il 2015.

Sarà inaugurata in anteprima nazionale Sabato 26 marzo 2011 a Firenze, presso il complesso “Le Pagliere” in Viale Machiavelli, 24. Resterà aperta tutti i giorni fino al 16 aprile 2011 dalle 9 alle 22 (il venerdì e sabato chiuderà alle 23).

L’esposizione è divisa in quattro sezioni, e attraverso immagini, installazioni e testi, si prefigge di stimolare una riflessione individuale volta a sfidare la logica delle armi nucleari basata sulla diffidenza fra i Paesi, affinché si possa:

  • garantire il diritto alla vita di tutti i popoli;
  • passare dalla sicurezza basata sulle armi alla sicurezza basata sul soddisfacimento dei bisogni fondamentali degli esseri umani;
  • cambiare la visione del mondo: da una cultura della paura a una cultura della fiducia reciproca;
  • conoscere le azioni che costruiscono la pace.

Senzatomica è organizzata dall’Istituto Buddista Soka Gakkai Internazionale, che promuove da anni l’educazione al disarmo nucleare attraverso mostre, campagne di sensibilizzazione e forum che hanno coinvolto cittadini di tutto il mondo. Dal 1983 il Presidente della Soka Gakkai Internazionale Daisaku Ikeda avanza una proposta di pace per la risoluzione di problemi globali, proposta che negli ultimi anni si è incentrata sulla messa al bando di tutte le armi nucleari.

L’esposizione è anche l’occasione per riflettere su temi di ampio respiro come la responsabilità sociale della scienza, la responsabilità nei confronti delle generazioni future, l’impatto ambientale dei test nucleari, le spese per gli armamenti, l’inaccettabilità delle “piccole bombe atomiche” per colpire obiettivi sotterranei circoscritti.

All’interno della mostra c’è un “percorso bambini” che consente di accogliere in maniera adeguata alla loro età il pubblico dei più piccini. Sarà inoltre disponibile materiale didattico, anche scaricabile on line, in modo che il percorso educativo alla pace possa essere intrapreso o approfondito anche nelle scuole.

Lo slogan della campagna è: trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari e in un momento in cui tutto il mondo si interroga sulle scelte fatte in materia di nucleare, non solo militare, ma anche civile, una mostra può essere un occasione per riflettere.

Senzatomica sarà a Firenze dal 26 marzo al 16 aprile alle Pagliere, in Viale Macchiavelli 24.
Tutti i giorni orario continuato 9-22, venerdì e sabato 9-23

Per informazioni e prenotazioni:
E-mail: info@senzatomica.it
Sito web: http://www.senzatomica.it
Tel.: 055 4269810 (dalle ore 9.30 alle 13.30 dal lunedì al sabato).
Segui senzatomica su twitter: http://twitter.com/senzatomica
Il canala youtube di Senzatomica: http://www.youtube.com/user/senzatomica
Senzatomica su Facebook: http://www.facebook.com/senzatomica

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.