Il Salone Internazionale del Mobile compie 50 anni e li festeggia alla grande

È alle porte il nuovo appuntamento con la kermesse milanese dedicata al design.

Torna il Salone Internazionale del Mobile e Fuori Salone a Milano, quest’anno con una ricorrenza speciale: i 50 anni del Salone del Mobile di Milano.

La città e gli abitanti dunque si preparano all’evento e soprattutto hotel e ristoranti si preparano ad accogliere gli ospiti provenienti da tutto il mondo.

Tantissimi gli eventi collaterali in programma: mostre, incontri e chi più ne ha più ne metta.

Dal 12 al 17 aprile il quartiere fieristico di Rho ospiterà la 50ª edizione de I Saloni. Si parte dalla Fiera e dai padiglioni del Salone Internazionale del Mobile divisi in: design, classico e moderno.

La manifestazione è riservata agli operatori. Ricordiamo che i Saloni sono aperti al pubblico solo nella giornata di domenica 17.

Gli espositori quest’anno saranno ben 1.450. Protagonisti di questa edizione 2011, insieme al Salone Internazionale del Mobile e a quello del Complemento d’Arredo, saranno la biennale Euroluce e il SaloneUfficio.

Euroluce è la manifestazione di riferimento internazionale per il settore Luce con una completa offerta merceologica di altissima qualità, punto storico di riferimento del design, dove l’innovazione tecnologica incontra quella formale.

SaloneUfficio è la manifestazione di riferimento internazionale con il meglio della produzione per il settore ufficio, banche, istituti assicurativi, uffici postali e comunità, oltre a soluzioni per l’home office e ambientazioni.

Immancabile l’appuntamento con il Salone Satellite e l’inventiva dei giovani designer. La mostra, prendete nota, è sempre aperta al pubblico.

Inoltre, non tralasciamo le mostre! Presso il Triennale Design Museum, vi sarà la mostra curata da Alberto Alessi Le fabbriche dei sogni. Uomini, idee, imprese e paradossi delle fabbriche del design italiano.

Altri appuntamenti da non perdere sono: Principia in piazza Duomo, esposizione ideata da Denis Santachiara sull’ispirazione della Scienza e CuoreBosco, installazione multimediale in piazza San Fedele.

In contemporanea alla manifestazione che si svolge a Rho, vi sarà anche il rinomato Fuorisalone, un insieme di eventi aperti a tutti che coinvolge l’intera città. Tre i principali design district ufficiali: Tortona, Brera e Lambrate Ventura. Distretto del green thinking è la Fabbrica del Vapore in via Procaccini.

Il Salone Internazionale del Mobile insomma coinvolgerà tutta la città di Milano per offrire uno spazio di riflessione sul design, sul mondo dell’industria che lo ha reso possibile, sulla creatività e sulla cultura.

Vi aspettiamo nella capitale del design! Per informazioni su altri eventi a Milano,visitate la guida About Milan.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.