Potager Royal: Percorsi didattici sulla Natura e sul Gusto alla Reggia di Venaria

Dallo scorso 16 aprile, gli splendidi giardini della Reggia di Venaria fanno da background a una splendida iniziativa tutta al naturale: 10 ettari di orti e frutteti, con un’alternanza di composizioni scenografiche di ortaggi e fiori, giochi d’acqua e gallerie verdi, dove scoprire l’arte del paesaggio e i sapori d’Italia. Attività, percorsi didattici e laboratori tematici per tutti.

Tutto questo è il Potager Royal: migliaia di ortaggi e cereali tipici del territorio che i visitatori potranno scoprire e gustare attraverso percorsi di visita botanici, culturali e gastronomici, laboratori di educazione sensoriale, orticoltura, tecniche di cucina e degustazione dei prodotti dell’orto e dei piatti delle cucine regionali italiane.

Tantissime quindi le attività e i laboratori organizzati per il pubblico. Tra le Attività permanenti troviamo:

- l’orto-giardino, dove si possono scoprire le caratteristiche delle piante dal punto di vista botanico, scientifico e gastronomico;
- l’Apiario didattico del Potager Royal, un percorso educativo sul mondo delle api;
- il semenzaio, un percorso che ci spiega la trasmissione della vita, spiegando cosa sono i semi e come realizzare un semenzaio domestico;
- il compostaggio, un percorso che insegna cos’è, come si prepara e come si utilizza il compost;
- il noccioleto, una passeggiata per osservare la crescita delle piante di nocciole e un percorso didattico sul frutto e sulle sue proprietà.

Per quanto riguarda le attività e gli appuntamenti creati in occasione di quest’iniziativa, sono 4 le tematiche proposte: Orticoltura, Educazione sensoriale, Spesa quotidiana e Tecniche di cucina.

Un’esperienza di educazione alimentare e del gusto, da vivere come un percorso o da assaggiare “singolarmente”, in cui l’approccio pedagogico adottato è svincolato dalla prospettiva nutrizionista e guarda al cibo non solo come nutrimento ma anche come cultura, piacere, convivialità.

Tutti gli appuntamenti sono previsti in date specifiche e hanno un numero massimo di partecipanti, quindi affrettatevi e prenotate il percorso didattico o il laboratorio che più fa per voi! Maggiori informazioni su date e prezzi delle attività le trovate sul sito ufficiale della Reggia di Venaria.

Inoltre, tanti appuntamenti dedicati alle scuole, per avvicinare i bambini all’orticultura ecologica, alla biodiversità e all’educazione sensoriale. E infine, appuntamenti per le famiglie: ogni sabato e domenica infatti dal 16 aprile 2011, dalle ore 9 alle 12, sarà proposta nel tipico cestino da picnic, presso i locali della Garden House (ingresso dei Giardini su viale Carlo Emanuele II), una gustosa colazione per famiglie da assaporare nella cornice dei Giardini della Reggia: nutella, bicchiere di latte, frutta del Potager e fetta di pane con la crema spalmabile alle nocciole più amata. Per costi e prenotazioni: tel. +39 011 4992333.

Tanto spazio per vedere, toccare con mano e assaporare, tante attività per conoscere e imparare, e per sapere qualche curiosità e qualche prezioso consiglio su ciò che mangiamo e che compriamo.

La Reggia di Venaria vi aspetta numerosi nei suoi meravigliosi giardini fioriti.

Per maggiori informazioni su Torino o altri eventi a torino, visitate la guida About Turin.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.