I Coloratissimi Tappeti di Segatura tornano ad adornare Camaiore

Sabato 25 e domenica 26 giugno, Camaiore si tinge dei colori accesi dei tappeti di segatura, in onore della tradizionale solennità del Corpus Domini.

Come ogni anno, nel centro storico di Camaiore (provincia di Lucca, in Versilia) si terrà la tradizionale processione del Corpus Domini e proprio per questa occasione si rinnoverà la realizzazione dei tappeti di segatura (“pula” nel dialetto locale) da parte di gruppo di artigiani nella notte tra sabato 25 e domenica 26 giugno 2011. La creazione di questi pezzi unici comincerà a partire dalle ore 20.00 del sabato. La mattina successiva alle 8.30 si terrà la Santa Messa e la solenne processione.

La realizzazione di questi piccoli ma grandi capolavori necessita di molti mesi di preparazione; si parte con la scelta del soggetto, ispirato a temi religiosi o sociali, si procede poi alla preparazione dei pannelli di compensato traforati, che serviranno da stampi per la realizzazione delle immagini. Infine, un materiale povero quale la segatura viene unito ai colori all’aniline, disciolti in acqua, per riprodurre un’ampia gamma di sfumature cromatiche e di tonalità.

La comunità di Camaiore celebra il Corpus Domini con una processione fin dalla fine del ‘400, come attesta un documento conservato nell’Archivio Storico del comune, che risale al XV secolo. Pare che questa usanza sia nata con i servitori spagnoli al servizio dei Borbone: questi domestici avevano l’abitudine di realizzare tappeti di fiori per accogliere i loro signori, che venivano a soggiornare nelle ville della Versilia.

Pian piano la tecnica viene sempre più perfezionata: i tappeti, lunghi fino a 200 metri, riproducono immagini sempre più complesse, nei quali i disegni schematici e ripetitivi lasciano lo spazio a rappresentazioni con una evidente ricerca del chiaroscuro e della plasticità.

Ancora oggi, gli artigiani si dilettano nella creazione di queste opere d’arte a cielo aperto, che sono realizzate in una sola notte, durante la quale i “tappetari” rimangono svegli e si destreggiano tra sagome di compensato intagliato, segatura e colori. All´alba della domenica i tappeti sono pronti per essere ammirati; ma solo per poche ore, prima che vengano distrutti dalla processione di fedeli. Un evento folkloristico a cui si deve assistere almeno una volta a Camaiore!

Sempre parlando di eventi speciali in Toscana, vi ricordiamo che questa sera ci sarà la favolosa Luminara di Pisa, che illuminerà l’intera città e sarà festeggiata da uno spettacolo pirotecnico. Inoltre, se siete nei dintorni di Pisa, non dimenticate che adesso la Torre di Pisa offre l’apertura serale!

Sì esatto, avete capito bene: dal 1° giugno scorso, la torre è infatti accessibile al pubblico fino alle ore 22.30 e questo fino a fine agosto. Un’opportunità fantastica per scoprire quanto sia suggestivo il complesso storico di notte, illuminato all’imbrunire, e dai 55 metri della vetta ammirare un panorama incredibile, scrutando il tramonto verso il mar Tirreno e godere della fresca brezza che proviene dal mare.

Per saperne di più su Camaiore e la Versilia, visita il sito About Versilia. Per altre informazioni su Pisa, consulta la nostra guida online About Pisa.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.