La città di Carrara tra il Festival Con-Vivere & la Septemberfest

Da venerdì 9 a domenica 11 settembre 2011, torna a Carrara la 6° edizione di Con-Vivere, il festival della filosofia, il cui tema quest’anno è incentrato sul tricolore “Bianco, rosso e verde”.

Il centro storico di Carrara sarà dunque popolato da giornalisti, storici, economisti che analizzeranno sotto molteplici aspetti l’Unità d’Italia. Anche quest’anno si prevede un ricco programma: il festival prevede infatti 14 incontri, 4 concerti, 2 mostre di pittura, oltre a una mega mobilitazione dell’intera città con le sue librerie, i suoi ristoranti, le sue piazze.

La chiusura della manifestazione sarà affidata al concerto di Elio e le storie tese, che si terrà in piazza Alberica domenica 11 settembre, alle 21,30. La scatenata band si esibirà nell’unico concerto a pagamento di Con-Vivere.

Il festival prevede anche la collaborazione con l’Accademia di Belle arti per la realizzazione di una scultura in marmo bianco su idea di Luciano Massari e con i marmi delle Cave Michelangelo, che riprodurrà l’immagine dell’Italia.

Ma non finisce qui. Carrara vi accoglie anche come ogni anno con la sua prestigiosa e famosa Septemberfest, che iniziata il 26 agosto scorso si concluderà questo sabato 10 settembre. La Septemberfest si tiene presso il Complesso Fieristico CARRARAFIERE di Marina di Carrara.

La Septemberfest, nata nel 1976 come testimonianza del gemellaggio tra Ingolstadt e Carrara, è diventata la più grande ed importante festa della birra in puro stile tedesco che si tiene fuori dai confini della Germania e che ogni anno attira più di 120 mila visitatori.

Il grande successo è dovuto alla originalità bavarese di birra, musica, spettacoli e specialità gastronomiche, nonché alle strutture tipiche che perfezionano l’atmosfera della festa bavarese. Alla Septemberfest 150 persone provenienti da Ingolstadt animano ogni giorno cucine e banchi di vendita. Bavaresi anche le orchestre e gli spettacoli ai quali si associano parecchi gruppi folcloristici che si esibiscono sul palco del complesso fieristico. I bavaresi vengono sostenuti da una settantina di collaboratori italiani di Carrara che hanno cura delle casse, del servizio di sicurezza e della pulizia dei tavoli.

Abbinati alla festa ci sono il Luna Park e “Tutti in fiera”, la grandissima fiera commerciale organizzata dalla TC&T di Carrara che ospita centinaia di stand di negozi, attività commerciali, gastronomiche, tessili, ecc.

Tutto questo vi aspetta a Carrara, la città del marmo rinomata in tutto il mondo!

Per maggiori informazioni su Carrara, visitate il sito About Versilia.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.