Festa della Salute 2011 a Venezia

La Festa della Salute si celebra il 21 novembre di ogni anno, in onore della Madonna della Salute, cui è dedicata la Basilica che si erge sul Canal Grande. È una ricorrenza molto sentita dalla popolazione veneziana e consiste in un pellegrinaggio votivo alla Basilica della Madonna della Salute, costruita alla fine del Seicento in punta alla dogana, per celebrare la fine di una terribile pestilenza.

Nel 1630 Venezia fu colpita da una gravissima pestilenza che dilagò in pochissimo tempo sterminando quasi del tutto la popolazione. Governo e popolo si appellarono alla religione, con tre giorni e tre notti di processioni e la promessa di edificare una basilica in onore della Madonna per ringraziarla se la città si fosse salvata.

In occasione di questa festa migliaia di cittadini sfilano in processione lungo il “ponte votivo su barche” costruito sul Canal Grande, fino all’altare maggiore dell’imponente Chiesa della Salute, per celebrare il secolare vincolo di gratitudine che lega la città alla Vergine Maria, per la sua intercessione contro la peste che affliggeva la città

Anche se il clima di novembre è spesso inclemente, la folla si reca tuttora in pellegrinaggio nei pressi della chiesa attraverso il ponte di barche costruito per l’occasione su Canal Grande.

Pochi sono i veneziani che mancano l’appuntamento, siano essi religiosi o atei.

La festa appartiene però anche ai bambini: davanti alla chiesa nei campi vicini si svolge una fiera e non mancheranno quindi tantissime bancarelle che vendono non solo ceri votivi, ma anche fritòle, dolciumi in genere e palloncini, in un’atmosfera mista di sacro e profano.

Che aspettate? Se non avete mai visitato Venezia, questo è il momento giusto per farlo! Venite alla Festa della Madonna della Salute!

Per maggiori info sugli eventi a Venezia e per sapere tutto su arte, storia e cultura di Venezia, visitate la guida online di Venezia: About Venice.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.