I migliori concerti per capodanno 2011

Quest’anno l’Italia non si lascia scoraggiare dalla crisi economica, e nel segno dei festeggiamenti dell’Unità d’Italia, ci offre concerti per tutti i gusti, all’insegna della cultura e del divertimento, per ogni età e per ogni tipo di portafoglio!

Partendo da Torino in Piazza San Carlo dalle 22:30 alle 01:30 avremo la possibilità di partecipare ad un concerto gratuito, ricco di cultura e spirito risorgimentale. Il nostro famoso cantautore Renzo Arbore, aiutato dalla sua orchestra, ci farà sognare con le sue musiche del passato, ricche di memoria e tradizione.

A Milano invece, verrà celebrata un altro tipo di tradizione, ovvero quella Celtica. Il castello Sforzesco sarà sede di un indimenticabile concerto sulle note malinconiche, ma anche piene di vita delle ballate scozzesi.

Ospiti d’eccezione gli Irlandesi Kila e gli Scozzesi Wolfstone.
Se invece vi sentite davvero romantici, non potete non andare a Venezia, dove di consueto a mezzanotte, ci sarà il famoso bacio collettivo, all’insegna della pace, dell’amore e fratellanza.
Chi invece, avrà voglia di scatenarsi al ritmo della musica da discoteca, ed è pronto a spendere qualsiasi cifra! Non verrà di certo deluso dalla Versilia. Con le sue lussuose discoteche sia sulla spiaggia che al chiuso.

Quest’anno si rinnova come tutti gli anni, la fortunata tradizione dei concerti gratuiti di musica contemporanea, nelle più famose piazze italiane.

A Firenze, la famosa culla del rinascimento, in Piazza Santa Maria Novella (stazione) il noto rapper Pugliese Caparezza, eseguirà alcune delle sue canzoni più famose.
A Siena in piazza del Campo, continueremo a festeggiare i 150 anni dell’unità d’Italia con il concerto viva Verdi. Un concerto diviso in due parti, che con l’ausilio di immagini proiettate, metterà a confronto il mondo risorgimentale, con quello contemporaneo.La festa si sposterà poi alla Fortezza Medicea ( dj set da 12, 30 alle 05,00 ingresso a pagamento)
Il Colosseo di Roma, sarà come ogni anno, la sede di un grande concerto, che vedrà come ospiti Giusy Ferreri ed i Salentini Negramaro, come sempre ci saranno anche gli spettacolari fuochi d’artificio a rendere il tutto ancora più magico.

Se invece avete voglia di visitare la nuova città cosmopolita del 2012, non potete perdere l’occasione di vedere Belgrado.

Belgrado la capitale della Serbia, con il suo museo nazionale, quello d’arte contemporanea, ed il suo quartiere Bohemien, è una piacevole occasione per visitare una città nuova, sfruttando il lato low cost dell’ Europa sud-orientale.

Quindi vi auguriamo un buon Capodanno a tutti! in Italia c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.