Half Marathon, Stramilano, Stramilanina…a Milano si corre tutti insieme!

Domenica 25 marzo 2012 si torna a correre a Milano, la capitale della moda, ma non solo!

Lo sport all’aria aperta si riconferma tra le priorità dei milanesi, che ogni anno accolgono numerosi quest’importante e spettacolare iniziativa che raduna migliaia di runner e visitatori curiosi.

Prima fra tutte, la Stramilano Agonistica Internazionale – Half Marathon, la corsa più spettacolare: 21,097 km in meno di un’ora. Chi se la sente di sfidate i più grandi maratoneti mondiali?

Da decenni in questa gara si esibiscono i massimi campioni del fondismo mondiale. Lungo il percorso milanese, tra l’altro uno dei più veloci al mondo, si ritroveranno alcuni tra i migliori runner, in compagnia degli oltre cinquemila concorrenti, di anno in anno sempre più numerosi.

Il tracciato, totalmente pianeggiante e con pochissime curve, parte dal Castello Sforzesco, gira intorno al centro cittadino seguendo la circonvallazione, sfiora le porte che han reso famosa la Milano del XIX secolo e che costellavano i bastioni, dove saranno collocati anche i tre punti di spugnaggio e i quattro punti di ristoro.

L’arrivo degli atleti sarà salutato dagli applausi delle migliaia di appassionati che li avranno preceduti al traguardo, avendo partecipato alla Stramilano dei 50.000 e alla Stramilanina.

Il colpo di cannone delle ore 9.00 darà il via alla Stramilano, l’evento podistico più famoso d’Italia. Dieci chilometri da percorrere a ritmo libero, nel tempo massimo di cinque ore al traguardo, per i 50.000 che invaderanno le strade milanesi.

Le vie di Milano saranno invase da migliaia di persone in pantaloncini corti, pronte ad affrontare l’asfalto nel percorso più classico della gara non competitiva, per continuare a scrivere la storia di questa straordinaria manifestazione.

Infine, per i più piccoli corridori, torna la Stramilanina! L’occasione di una giornata entusiasmante per piccoli e grandi correndo in allegria. Un percorso breve di 5 km ricavato tutto nel centro di Milano a mettere alla prova i giovani podisti e i loro accompagnatori. Questa è una prova che scelgono anche i grandi che non vogliono impegnarsi troppo e che preferiscono passeggiare a ritmo tranquillo.

La punzonatura avrà inizio alle 9.15 e secondo tradizione il via verrà dato in Piazza Duomo alle 9.45, tra un turbinio di palloncini colorati e le grida di allegria dei piccoli atleti. Il gruppo percorrerà le strade della “moda” milanese, in pieno centro, San Babila, Sant’Andrea, Montenapoleone e via San Pietro all’Orto. Al km 2, in via Marina, i mini runner troveranno il primo punto di ristoro. Proseguiranno poi in Via Dante, il Castello Sforzesco e infine l’arrivo. La prova è fissata su una distanza di tutto respiro che si può tranquillamente compiere anche a passo veloce in un’ora senza faticare troppo.

Alla fine ci si trova tutti insieme allegramente al punto di ristoro dell’Arena, prima di applaudire l’arrivo dei campioni della mezza maratona.

È importante ricordare che l’obiettivo della manifestazione è promuovere lo sport giovanile, diffondendo i valori positivi di amicizia, socializzazione e sana competizione.

Per maggiori informazioni su Milano, visitate la guida online About Milan.

Volete prenotare un hotel a Milano? Fatelo con About Milan.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.