Firenze e lo Scoppio del Carro

L’8 aprile è di nuovo Pasqua ragazzi, e per chi abita a Firenze, chi ci studia o chi vi si recherà in vacanza per qualche giorno, c’è una bella sorpresa ad attenderli, come ogni anno: il famigerato Scoppio del Carro!

Lo Scoppio del carro è un’antica tradizione fiorentina ed è una delle più suggestive ed emozionanti manifestazioni storiche, folclori che e religiose della Toscana.

La celebrazione si svolge la mattina della domenica di Pasqua, che quest’anno cade l’8 aprile; per le vie del centro storico di Firenze, due enormi buoi bianchi di razza chianina trasportano il cosiddetto “Carro del Fuoco”, soprannominato ironicamente dai fiorentini il “Brindellone” (che nel vernacolo locale indica una persona sciatta e priva di grazia). Il percorso del Carro del Fuoco si snoda dal Piazzale del Prato fino al Duomo di Firenze.

Un lungo filo di ferro viene collegato dal Carro del Fuoco all’altare maggiore della chiesa. All’estremità del filo dal lato dell’altare, è fissata una Colombina, che tiene nel becco un ramoscello d’ulivo.

Scivolando lungo il filo, il “Volo della Colombina” trasporterà una minuscola miccia accesa verso il carro, con lo scopo di innescare il piccolo arsenale di fuochi d’artificio contenuti al suo interno.

Arrivata a destinazione, la Colombina appicca il fuoco ai mortaretti piazzati sul “Brindellone” e poi ritorna indietro verso l’altare Maggiore.

Quest’anno lo Scoppio del Carro è previsto per le ore 11.00.

Se non avete mai visitato Firenze, o se la conoscete come le vostre tasche ma non avete mai assistito allo Scoppio del Carro, questa Pasqua 2012 non perdetevi questo suggestivo evento fiorentino!

Ci vediamo a Firenze!

Se cercate un hotel a Firenze, prenotatelo ora con About Florence.

Tutti i musei di Firenze in una pagina, su About Florence.

E’ primavera, cosa c’è di meglio di una passeggiata sotto il sole? Scoprite tutti i parchi e i più bei giardini di Firenze.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.