A Pisa ritorna la Luminara e il Palio di San Ranieri

Sui Lungarni di Pisa, si rinnova ogni anno il 16 giugno quando il sole tramonta, la Luminara di San Ranieri, patrono della città toscana.

Secondo un’antica tradizione, Pisa celebra con questa singolare illuminazione a cera la festa del patrono che si tiene il 17 giugno.

L’illuminazione costeggia tutta la zona dell’Arno con circa 70.000 lumini che per ogni edizione vengono posti in bicchieri di vetro liscio e appesi in telai di legno dipinti di bianco, che vengono chiamati “biancheria”.

I lumini vengono posizionati in modo tale da modellare ed esaltare le forme dei palazzi che si affacciano sul fiume.

Un altro migliaio di lumini galleggiano nel fiume e vengono trasportati dalla forza della corrente così da creare un’ulteriore gioco di luci, rendendo l’atmosfera dei lungarni ancora più emozionante.

La tradizione risale al 1688 quando Cosimo III dei Medici volle spostare le reliquie del santo patrono in un’urna più fastosa.

In occasione della traslazione, l’intera città pisana volle celebrare l’evento con una memorabile festa; solo in seguito venne l’idea di celebrare la festa illuminando la città.

Inoltre, verso la mezzanotte si terranno i fuochi d’artificio che illumineranno ancor di più la città con giochi e colori. E’ un evento unico e suggestivo, a cui non si può mancare!

Lo stesso vale anche per il Palio di San Ranieri che si tiene nel pomeriggio del 17 giugno.

In onore del patrono, quattro imbarcazioni che rappresentano i quattro antichi quartieri di Pisa, si sfidano in una regata sulle acque dell’Arno.

La regata ha inizio al tramonto, quando termina il corteo storico che rievoca i fasti della Repubblica marinara.

Anche le origini del Palio sono molto antiche, infatti risale al 1292, quando si svolse il primo palio in occasione dell’Assunzione al cielo della Vergine; solo dal 1718 il palio si disputa il 17 giugno in onore di San Ranieri.

Dunque non puoi perdere i due eventi più caratteristici di una città così piena di vita e ricca di cultura come Pisa.

Se vuoi avere ulteriori informazioni riguardo alla città di Pisa, allora visita la pratica guida online About Pisa.

Sei interessato alle tradizioni pisane? Ai suoi monumenti? Allora visita le sezioni specifiche sulla guida online About Pisa.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.