Dove festeggi il Patrono di San Giovanni? A Genova o a Firenze?

Firenze e Genova hanno in comune il Santo Patrono, che in Italia è una vera e propria festa dove le scuole e gli uffici sono chiusi.

Quest’anno San Giovanni, che ogni si celebra il 24 giugno, cade di domenica, quindi il classico ponte di San Giovanni non ci sarà, ma questo può essere un’occasione in più per rimanere in città e partecipare a tutti i festeggiamenti, non solo religiosi.

Il 24 giugno a Firenze.

Per la storia  ti rimandiamo a questo splendido pezzo di About Florence, la nostra guida per la città di Firenze.

Ecco di seguito alcune informazioni sui festeggiamenti. Per i più sportivi l’appuntamento del 23 giugno è con la Notturna di San Giovanni, 73° edizione della maratona di 10 km, una delle più vecchie corse su strada in Italia.

La partenza è prevista alle 21.00 da Piazza San Lorenzo e l’arrivo in Piazza San Giovanni di fronte al Duomo.

Il 24 giugno è anche il giorno della finale del Calcio Storico Fiorentino, tradizionale evento della città di Firenze in cui si deciderà chi fra le quattro squadre degli storici quartieri fiorentini (Santa Maria Novella: territorio del quadrante nord-ovest della città, colore rosso – San Giovanni: territorio del quadrante nord-est della città, colore verde – Santa Croce: territorio del quadrante sud-est della città, colore azzurro – Santo Spirito: territorio del quadrante sud-ovest della città, colore bianco) vincerà il torneo. Dalle ore 17:00 in Piazza Santa Croce. Biglietti da 21 € a 47 €.

Per i più religiosi: S. Messa alle ore 10.30 nella Cattedrale di S. Maria del Fiore (Duomo).

Alle ore 22 ci sarà il tradizionale spettacolo pirotecnico, il cielo di Firenze si riempirà di meravigliosi fuochi d’artificio. Un consiglio: i Lungarni sono il posto dove si può godere meglio lo spettacolo.

San Giovanni a Genova

Il 24 giugno a Genova  una festa molto sentita con moltissimi appuntamenti, con musica, spettacoli e arte tutto nelle piazze e nelle strade della bellissima ex Repubblica marinara.

I festeggiamenti a Genova cominciano la sera di sabato 23 giugno, con appuntamenti musicali in diversi punti della città e tour guidati (fra cui segnaliamo il tour all’interno del complesso monumentale della Cattedrale). La sera un corteo storico dalle 22 attraverserà il centro della città e a mezzanotte tutti in Piazza Matteotti per il tradizionale falò di San Giovanni!

Il 24 giugno, alla presenza delle massime Autorità civili e religiose, dalla Cattedrale di S. Lorenzo esce l’Arca con le ceneri del santo e sfila in processione fino al porto Antico. Il rito si conclude con la benedizione del Cardinale di Genova al mare e alla città.

La sera spettacolo pirotecnico al Porto Antico dal titolo “La festa e il mare”, dove i fuochi d’artificio saranno accompagnati da musiche con tema: la storia, la città e il mare. I luoghi consigliati per assistere alla performance sono via al Mare Fabrizio de André (il molo dell’Acquario) e la testata di molo dei Magazzini del Cotone (Calata Gadda).

In piazza Matteotti invece la musica sarà protagonista con il Lilith Festival, kermesse dedicata alla canzone d’autrice, tutta al femminile.

Domenica 24 aperture straordinarie dei musei cittadini.

Maggiori info su Genova o Firenze sono disponibile sulle nostre guide online, About Liguria e About Florence.

Be Sociable, Share!

This post is also available in: Inglese



Comments are closed.