Hotel di Lusso a Milano: alcune idee di Eccezione

Una visita a Milano può avere vari risvolti: spesso si tende a trascurare un po’ le caratteristiche dell’alloggio per favorire aspetti quali praticità e centralità del pernottamento.

Proprio per non dimenticare la vera essenza del capoluogo lombardo ci sono alcune opzioni che possono rendere anche la più frugale visita di lavoro qualcosa più di un semplice pernottamento: stiamo parlando di hotel dal design sofisticato che vi faranno immergere nelle atmosfere magiche di quella che è la capitale italiana dello stile e della moda.

Parlando di moda, dunque, è impossibile non citare Maison Moschino, un alloggio che già a partire dal nome promette atmosfere di lusso: costruito sulla struttura di quella che, nel 1840, venne inaugurata come stazione ferroviaria di collegamento tra Milano e Monza. Il palazzo che si affaccia su via Monte Grappa racchiude 65 stanze ispirate al mondo delle fiabe e che a molti ricorderanno il mondo di Alice nel Paese delle Meraviglie.

Accompagnate da questo tema surreale, le varie offerte di questo insolito albergo si sposano con le varie esigenze dei clienti: si va dal pacchetto family con ambientazioni fiabesche per la seconda camera dei bimbi, alle offerte wellness, a quelle per la luna di miele e all’offerta shopping therapy dedicata in particolare a chi si reca a Milano per gli acquisti più esclusivi.

E a proposito di esclusività nella moda, le vette più alte si raggiungono con l’Hotel Armani di via Manzoni 31, con le sue 95 stanze in cui ogni elemento è stato scelto e disegnato personalmente da Giorgio Armani, dalle più accessibili première rooms alle presidential suite del sesto piano con panorama su tutta la città, terrazza, cucina, studio privato e sala da pranzo, il tutto sulle tipiche tonalità Armani e con stile senza tempo.

E ancora, districandosi nelle vie a pochi passi dal Duomo e nel quadrilatero della moda, troviamo il The Gray, con il suo concept interamente basato su interni di impatto assicurato e dal design unico, con una facciata Art Deco, colonne e pavimenti in legno, per uno stile che unisce eleganza ad eccentricità.

Ed anche qui i lussi abbondano, con tavoli illuminati, ristorante che d’estate permette la cena all’aperto di fronte al Duomo e stanze con arredamento in ebano, idromassaggio Jacuzzi e tv al plasma installate nella sala da bagno.

Se, dunque, siete pronti a visitare Milano per viaggi di lavoro o shopping sfrenato, ma cercate anche un’esperienza che vi coinvolga a 360 gradi nell’atmosfera di lusso di questa città che aspetta soltanto di essere riscoperta, un pernottamento in uno di questi alberghi al top dello stile sarà il vostro punto di partenza per sognare ad occhi aperti.

Be Sociable, Share!


Comments are closed.