Tag: arte a Venezia
PG

14° Biennale di Architettura a Venezia

Biennale-VeneziaLa Biennale è probabilmente l’evento più famoso di Venezia. Come sempre, anche quest’anno, l’attenzione di professionisti e appassionati sarà rivolta alla vecchia Repubblica Marinara per la 14° Biennale di Architettura che avrà luogo all’Arsenale e nei Giardini omonimi per sei mesi, dal 7 giugno al 23 novembre.

In contemporanea ci saranno anche la Biennale di Danza contemporanea, di Musica e del Cinema che sono state integrate nella Mostra di Architettura, intitolata “Fundamentals”, per la volontà del curatore dell’evento, l’olandese Rem Koolhaas.

Come di solito parteciperanno paesi di tutto il mondo, 66 in questo caso, ognuno con un padiglione a disposizione; fra questi 10 sono presenti per la prima volta. Novità di quest’anno: i padiglioni nazionali sono stati coinvolti nel tema scelto da Koolhaas, “Absorbing Modernity 1914-2014”.

41° edizione del Festival Internazionale del Teatro di Venezia

Siete pronti? Dal 10 al 16 ottobre 2011 torna a Venezia il Festival Internazionale del Teatro giunto ormai alla sua 41° edizione, all’interno del background artistico culturale della biennale di Venezia.

Una sorta di festival-laboratorio che sviluppa e porta a compimento il precedente Laboratorio di Arti Sceniche.

Il neo direttore catalano Àlex Rigola ha pensato a un festival come “agorà del teatro”, chiamando i migliori nomi sulla scena internazionale – registi, coreografi, artisti, architetti e scenografi, esperti di video-scrittura e creatori di luci. Un incontro tra pubblico, artisti e arte, un luogo per apprendere, insegnare e

“L’Avventura del Vetro” a Venezia: il protagonista della storia di una città

Restano ormai pochi giorni per visitare la meravigliosa e suggestiva mostra allestita a Venezia tutta dedicata all’arte del vetro.

Fino al 25 aprile (giusto a ridosso della Pasqua) infatti, sarà possibile visitare presso il Museo Correr di Venezia la retrospettiva L’Avventura del Vetro. Un millennio

Torna l’Architettura nella Serenissima. Biennale di Venezia 2010

A partire da domenica 29 agosto, anche quest’anno l’architettura approda nella Serenissima, per sorprenderci con innovative e creative novità.

Parliamo della 12° edizione della Mostra Internazionale d’Architettura che si svolge a Venezia, nota anche come la biennale, che ci accompagnerà nella stagione autunnale fino al 21 novembre 2010.

La 12° Mostra Internazionale di Architettura sarà allestita al Palazzo delle Esposizioni della Biennale (Giardini), nell’Arsenale (Vernice il 26, 27 e 28 agosto), e nei vari luoghi del centro storico di Venezia. Tale evento sarà affidato nuovamente nelle mani di un architetto, Kazuyo Sejima, prima donna a dirigere la Biennale di Architettura.

Il titolo della mostra quest’anno è People meet in architecture e vedrà la partecipazione di ben 48 partecipanti tra studi, architetti, ingegneri e artisti di tutto il mondo. La mostra sarà affiancata da 53 Partecipazioni nazionali.

Ailati. Riflessi dal futuro è il tema del Padiglione Italia collocato nell’Arsenale, organizzato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali con il PaBAAC – Direzione Generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee.

Inoltre, sono previsti numerosi eventi collaterali, organizzati da enti e istituzioni internazionali, che allestiranno le loro mostre ed iniziative nei vari luoghi della città di Venezia.

Come ha affermato la direttrice della Biennale, Sejima, la 12° Biennale sarà una vera e propria riflessione sull’architettura, analizzando i cambiamenti radicali che percorrono il primo decennio del ventunesimo secolo, e chiedendosi se questa forma d’arte può plasmarsi facendosi portatrice di nuovi valori e moderni stili di vita.

Ogni partecipante interpreterà a proprio modo il titolo della mostra rappresentando ed esprimendo l’interazione tra ambiente e società, tra l’uomo e il paesaggio, un’interpretazione personale del rapporto uomo-architettura.

I progetti previsti per la Biennale di Venezia 2010 saranno I Sabati dell’Architettura e Destinazione Biennale di Venezia. Universities meet in architecture.

Il primo progetto è relativo a un insieme di incontri e conversazioni settimanali con architetti, critici e personalità del mondo dell’architettura nazionale e internazionale, quali Vittorio Gregotti, Kurt W. Forster, Hans Hollein.

Con il secondo progetto invece, la Biennale si rivolge a Università e Istituti di formazione di tutto il mondo, offrendo una proposta di visita alla Mostra da loro programmata e organizzata, che possa rappresentare una significativa esperienza didattica e formativa.

Vi ricordiamo inoltre che la cerimonia di inaugurazione e di premiazione della 12a Mostra avrà luogo sabato 28 agosto ai Giardini, con la consegna dei premi ufficiali assegnati dalla giuria internazionale.

Vi aspettiamo dunque a Venezia per la 12° Mostra Internazionale d’Architettura dal 29 agosto al 21 novembre 2010.

Per ulteriori informazioni sulla città di Venezia, musei a Venezia, ecc. visitate il sito www.aboutvenice.org

Mapping the Studio a Venezia: una Collezione di François Pinault

Punta della Dogana, Centro d’Arte Contemporanea di Venezia dalla forma perfettamente triangolare, ospita dallo scorso 6 giugno opere provenienti dalla collezione di François Pinault.

L’ex porto monumentale della città  rimarrà infatti la sede permanente della mostra intitolata “Mapping the Studio” fino al 6 giugno 2010. Ancora qualche mese quindi per recarsi nella pittoresca e suggestiva città  di Venezia per visitare Palazzo Grassi, che insieme a Punta della Dogana farà da sfondo ad una selezione di opere del raffinato François Pinault.

La mostra, “Mapping the Studio: Artists from the François Pinault Collection”, a cura di Alison M. Gingeras e Francesco Bonami, ospita ben 200 opere di 60 artisti diversi e si propone di trasmettere